L'ASSOCIAZIONE

PROFILO

AESVI (Associazione Editori Sviluppatori Videogiochi Italiani) Ŕ l'Associazione di categoria dell'industria dei videogiochi che rappresenta i produttori di console, gli editori e gli sviluppatori di videogiochi operanti in Italia.

L'Associazione nasce nel 2001 per iniziativa di un gruppo di publisher presenti sul territorio italiano con lo scopo di rappresentare, promuovere e tutelare gli interessi collettivi del settore presso le istituzioni. Alla fine del 2003 entrano a far parte dell'Associazione i tre grandi produttori di hardware per videogiochi: Sony Computer Entertainment, Nintendo e Microsoft, conferendo all'Associazione una rappresentativitÓ completa del mercato di riferimento.

AESVI conta attualmente quaranta nove soci, che si distinguono tra soci hardware, soci software e soci developer. Oltre l'Assemblea dei Soci, gli organi sociali previsti dallo Statuto sono il Consiglio Direttivo composto da 8 membri, il Presidente, entrambi con carica biennale e il Segretario Generale.

A livello internazionale AESVI aderisce dal 2002 all'Associazione di categoria europea ISFE (Interactive Software Federation of Europe) con sede a Bruxelles e dal 2005 Ŕ membro del Board of Directors della medesima. Dal 2010 Ŕ socio aggregato di Confindustria Cultura Italia, la Federazione Italiana dell'Industria Culturale.

Consiglio Direttivo (biennio 2017/2019)

Activision Blizzard
Paolo Chisari
AESVI
Thalita Malag˛
ASUS
Daniele Buttafava
Bandai Namco Entertainment
Christian Born
Microsoft
Carlo Carollo
MixedBag
Mauro Fanelli
Nintendo of Europe
Andrea Persegati
Sony Interactive Entertainment Italia
Marco Saletta
Ubisoft
Ricardo Cones
 
Presidente (biennio 2017/2019)
Paolo Chisari (Activision Blizzard)  
 
Direttore Generale
Thalita Malag˛