ANTIPIRATERIA

CONTESTO

L'industria videoludica è uno dei settori economici in più forte sviluppo nel più ampio panorama del mercato del software e dell'entertainment. La capacità dell'industria di creare innovazione, posti di lavoro e crescita economica dipende largamente da un quadro legislativo che riconosca e tuteli gli investimenti effettuati dagli attori del mercato e la creatività che sta alla base dello stesso. Per questa ragione AESVI ha avviato un processo di monitoraggio delle iniziative legislative e regolamentari nel nostro paese, con lo scopo di identificare le tematiche che possono avere un impatto sull'industria nel suo complesso e promuovere la posizione dei suoi membri sulle medesime. In particolare l'Associazione interviene presso le istituzioni nazionali per garantire una legislazione efficace a protezione dei diritti di proprietà intellettuale dell'industria, assicurare un'applicazione adeguata della stessa e un accesso non limitato al mercato, sia nell'ambiente online che in quello offline.
 
Nella sezione "Pirateria videoludica" è possibile avere una panoramica delle varie forme di pirateria che affliggono l’industria, mentre la sezione "Normativa" contiene una selezione dei più importanti testi normativi di riferimento nei settori di interesse a livello internazionale, europeo e nazionale.
 
Sempre in quest’area, nella sezione “Segnalazioni”, è possibile fornire segnalazioni di attività ritenute di dubbia legittimità o in violazione dei diritti di proprietà intellettuale delle nostre imprese associate.