CLASSIFICHE

TOP 5 CONSOLE GAMES

Settimana dal 21/11/2016 al 27/11/2016
Posizione
Titolo
1
Pokemon Sole 
2
Pokemon Luna
3
Fifa 17
4
Pokemon Sole Fan Edition Steelbook
5
Battlefield 1
 



TOP 5 PC GAMES

Settimana dal 21/11/2016 al 27/11/2016
Posizione
Titolo
1
Call of Duty Infinite Warfare
2
Football Manager 2017
3
The Sims 4
4
Farming Simulator 17
5
Call of Duty Modern Warfare 3
 

FOCUS

22 November 2016 AESVI presenta il terzo censimento dei game developer italiani

Ecco i risultati della rilevazione che ha coinvolto più di 120 studi di sviluppo in tutta Italia

4 November 2016 Tax credit: la legge cinema approvata oggi in via definitiva alla Camera dei Deputati estende le agevolazioni fiscali anche alla produzione di videogiochi

L’Associazione di categoria: “Un provvedimento storico per il riconoscimento del settore dei videogiochi in Italia"

GALLERIA VIDEO

Scopri una selezione dei video più rappresentativi delle attività svolte dall’Associazione




INTERVISTA DEL MESE

4 March 2016 AESVI intervista Luca Tremolada, autorevole firma de Il Sole 24 Ore e Presidente della Giuria del Drago d’Oro 2016

"[...] i videogiochi sono un prodotto culturale. Sono influenzati dall’attualità e sono a loro volta il prodotto di molteplici influenze. Il secondo concetto è dare conto della biodiversità di questo mercato. Non esiste solo il blockbuster commerciale, ma anche sperimentazioni interessanti che rendono il videogioco a tutti gli effetti un nuovo linguaggio."

SEGNALAZIONI

AESVI lancia il terzo censimento nazionale dei game developer italiani in collaborazione con l’Università degli Studi di Milano

AESVI lancia a partire da oggi, 27 luglio, il terzo censimento dei game developer italiani. Obiettivo della rilevazione, realizzata quest’anno in collaborazione con l’Università degli Studi di Milano, è di fare una fotografia sull’ecosistema del Game Development in Italia. I risultati della rilevazione saranno presentati al “Games Industry Day” in programma il prossimo 22 novembre alla Camera dei Deputati.
 
La rilevazione è aperta a tutti gli sviluppatori di videogiochi italiani, sia liberi professionisti che società che operano in Italia, con esclusione delle società e dei liberi professionisti con sede legale all’estero. 

Il questionario può essere compilato online fino al 26 agosto al seguente link